L’Acqua Claudia fa l’«intrusa» al Vinitaly

Dal 29 marzo al 2 aprile Acqua Claudia sarà ospite dello stand dell’enoteca regionale del Lazio con «Le Acque dei Cesari» presente al Vinitaly di Verona, il più importante salone italiano dedicato al vino. L’effervescente naturale in passato nota come «l’acqua degli dei», perché ritenuta un dono di Giove, contribuirà con la sua storia, il gusto e le proprietà organolettiche alla costruzione di un mosaico fatto di sapori, colori e tradizioni che racconta il Lazio attraverso le acque, i vini e i prodotti più tipici. Come già accade per il vino, al Palatium, enoteca del padiglione della Regione Lazio, sarà presente una prestigiosa «carta delle acque» di cui farà naturalmente parte Acqua Claudia, che sarà servita in abbinamento ai piatti tipici, in una degustazione attenta ad associare l’effervescenza dell’acqua Claudia ai cibi più appropriati, valorizzandola al massimo. Le Acque dei Cesari è un’iniziativa di Gimp, in collaborazione con Arsial.