L’acquisto di Gtech nei tempi stabiliti

Lottomatica

I tempi dell'acquisizione di GTech da parte di Lottomatica procedono secondo i piani. Il processo di raccolta del prestito sindacato da 2,76 miliardi di dollari è di fatto concluso, l'aumento di capitale da 1,4 miliardi di euro è atteso entro fine maggio e il road show per il bond ibrido da 750 milioni di euro partirà oggi da Milano. È quanto emerso da un incontro con i vertici americani del colosso di giochi e lotterie in via di costituzione. È stata confermata la politica di remunerazione agli azionisti, che punta a riportare il monte dividendi, nei prossimi anni, a 150 milioni di euro. S&P ha assegnato un giudizio BBB- a Lottomatica e il rating BB sul bond ibrido, mentre Moody's ha assegnato Baa3 all’emittente e Ba3 al bond. Il nuovo gigante del settore giochi, che nel 2005 avrebbe raggiunto pro-forma ricavi per 1,6 miliardi di euro, si focalizzerà su tre attività principali: lotterie, gaming solutions e servizi commerciali.