Dopo l’addio di Formica i dubbi di Dombrevall

Riorganizzata, suddivisa per aree, la prima linea (Gec) dei manager Fiat che riferiscono direttamente all’amministratore delegato Sergio Marchionne, tra domani e venerdì il Lingotto sistemerà le pedine della squadra di dirigenti preposti alle altre funzioni. Molta attenzione è riposta soprattutto all’Europa e a Gianni Coda, responsabile della «zona». Dimessosi Andrea Formica dall’incarico di capo delle vendite (all’ex vicepresidente di Toyota Europa è stata tolta la guida del brand Fiat e non figura nel Gec), resta da vedere che cosa farà il suo «delfino» Thierry Dombrevall, altro ex Toyota, ora a capo dei 5 mercati europei più importanti. Intanto in casa Iveco dovrebbe arrivare, alle risorse umane, Giovanni Quaglia.