L’Adoc ai candidati: «Mai affrontati i temi cari ai consumatori»

Un faccia a faccia con i consumatori, per confrontarsi sui temi più caldi della capitale. A proporlo è l’Adoc, che sfida i candidati a sindaco di Roma, Francesco Rutelli e Gianni Alemanno, ad affrontare in un dibattito pubblico su una serie di argomenti che, secondo l’associazione dei consumatori, stanno più a cuore dei cittadini romani. «Nella scorsa campagna elettorale non sono stati affrontati questioni chiave per i cittadini e consumatori romani - spiega Carlo Pileri, presidente dell’associazione - come il caro prezzi, per cui non sono state proposte soluzioni né tentativi di soluzione». Anche per l’emergenza abitativa, continua Pileri, «c’è bisogno di legalità, certezza e diritto a un tetto per tutte le famiglie: i nuovi poveri a Roma aumentano al ritmo di 60 mila persone l’anno, chiedendo interventi concreti». Infine, il traffico, «che costringe i romani a passare più di un’ora al giorno imbottigliati nelle strade». «Vorremmo sapere come i candidati intendono gestire concretamente questi temi - conclude Pileri - e siamo disponibili a un incontro per discutere e approfondire le tematiche nel prossimo Consiglio Comunale».