L’agosto dei bimbi è tutto un gioco

Largo ai piccoli: ad agosto, infatti, la città sembra fatta per loro, in un articolato programma dedicato al baby-intrattenimento, che spazia tra location e svaghi differenti. Il mese si apre - e chiude - al museo Explora, che fino a domani e poi, di nuovo, dal 25 al 29, propone i campus estivi per bimbi da 3 a 5 e da 6 a 12 anni. Le attività iniziano alle 9.30 per proseguire fino alle 16.30, ma per i più grandicelli c’è la possibilità di prolungare l’orario fino alle 18. Previsti tornei all’aperto, laboratori multimediali e di robotica, letture animate e giochi in inglese.
Giochi di gruppo, abilità, strategia e a squadre, cacce al tesoro e laboratori creativi sono alcuni degli appuntamenti del centro estivo «Diamoci la mano», a Villa Ada fino a domani, per ospiti da 4 a 12 anni. Doppio appuntamento, sempre fino all’8 e poi dal 25 al 29, alla biblioteca Villa Mercede, in via Tiburtina 113, tra letture a voce alta e laboratori di scrittura. Si chiama «Fragolosamente mela rido» l’area bimbi allestita fino al 10 agosto all’interno della manifestazione «Roma Estate al Foro Italico».
Tra giochi, pic-nic e veri e propri party i piccoli ospiti vivranno emozioni e atmosfere di una fattoria, dal giardino di ortaggi al giornalino dedicato all’agricoltura in città, dai cortometraggi alla merenda a base di prodotti tipici laziali offerti dall’Enoteca Palatium. Extra-area, l’animazione prosegue, ogni sera, fino alle 23 grazie a un servizio di baby-parking, pensato per divertire i bambini e concedere un po’ di relax ai genitori. Proseguono tutto il mese al Planetario gli incontri di Astro Summer, che ai più piccoli dedica «Stelle per giocare» con il Dottor Stellarium. A ferragosto l’offerta raddoppia: alle 21 Vita da Stella e alle 22.30 In crociera tra i pianeti. Attive tutto il mese pure le ludoteche Casina di Raffaello e Technotown, quest’ultima teatro dell’iniziativa «Sere d’estate»: la struttura rimane aperta dalle 19 a mezzanotte con laboratori scientifico-tecnologici e di robotica, caccia al tesoro palmare e conferenze-spettacolo. Centro estivo al Bioparco, dal 25 agosto al 12 settembre, per bimbi da 4 a 12 anni. Oltre a laboratori manuali, artistici, teatrali e sportivi, la possibilità di conoscere i segreti degli animali, guidati dai guardiani del parco. Stesse date per il laboratorio «Tuttisopralpalco!» dell’associazione Flauto Magico al teatro Verde, in circonvallazione Gianicolense 10. Si apre il 30 agosto per chiudersi il 7 settembre la rassegna «Roma Jazz’s cool», al parco della Casa del Jazz: all’interno della villa anche corsi di «musica in fasce» per bimbi da 0 a 40 mesi, fondati sulla teoria secondo cui è nei primi tre anni che si sviluppa l’attitudine musicale.