L’allenatore pubblico che aiuta a fare business

Efficienza non significa soltanto sportelli che aprono in orario, rapidità dei servizi e magari un pizzico di cortesia. A La Spezia la pubblica amministrazione contribuisce direttamente allo sviluppo dell’economia locale. Insomma, stimola la crescita dei professionisti, dei laboratori artigiani e delle imprese private, che qui non sono affatto in competizione (o in contrasto) col mondo del pubblico impiego. Come? Attraverso lo «sportello impresa», guidato dalla determinatissima Daura Sorrentino, attivo dal 1999. Ecco la mission dello sportello: «Accompagnare le imprese nei loro progetti di investimento nel territorio, trovando le procedure più semplici e più brevi e coordinando il lavoro tra gli enti e gli uffici competenti». Insomma, uno sportello-trincea che lotta ogni giorno contro la burocrazia che grava sulle imprese. Forse è l’uovo di Colombo. Di sicuro, sarebbe molto utile pure agli imprenditori degli altri Comuni italiani.