L’altro anticipo Di Natale ritorna al gol Udinese esce dalla crisi contro l’ex Cosmi

Udine Totò Di Natale torna al gol dopo 56 giorni di digiuno, raggiunge la doppia cifra realizzativa e per una notte si riprende il primo posto solitario nella classifica cannonieri, in attesa di Totti, impegnato oggi a Bergamo. Basta un tempo all’Udinese per ritrovare i tre punti che mancavano da un mese: il successo arriva proprio nel pomeriggio in cui al Friuli arriva l’ex Cosmi con il suo Livorno, invischiato nella zona calda della graduatoria. La punizione magistrale dell’attaccante campano, provata più volte in allenamento, sblocca il match pure iniziato con grande difficoltà per i friulani. Il colpo di testa di Floro Flores sigla il raddoppio bianconero e sgretola così le speranze del Livorno, che nella ripresa tenta di rialzarsi, inserendo una punta in più (Cellerino), ma senza impensierire quasi mai il portiere Handanovic, che ieri ha festeggiato la 100ª presenza con la maglia dell’Udinese.