«L’Altro» contro «l’Altro» Sansonetti in tribunale: sfida sul nome del giornale

L’Altro contro «L’Altro» armati in tribunale. Neanche il tempo di arrivare in edicola, che il nuovo quotidiano diretto da Piero Sansonetti è già alle prese con guai giudiziari. Oggetto del contendere la titolarità della denominazione L’Altro. Sì, perché esiste già un giornale che si chiama L’Altro quotidiano di proprietà della cooperativa editoriale Gecem, e che è stato registrato in tribunale il 18 settembre del 2008, quando ancora l’addio di Sansonetti a Liberazione non si era nemmeno consumato, altro che nascita del nuovo giornale. Di qui il ricorso, presentato dai legali del giornale della Gecem, Romano Vaccarella e Fabio Lepri. «Già in aprile, quando erano circolati i primi annunci dell’imminente iniziativa di Sansonetti – rileva la Gecem – il professor Vaccarella e l’avvocato Lepri avevano provveduto a inviare una diffida e intimando di non far uso di quella testata. Ma l’ex direttore di Liberazione ha mantenuto inalterato il suo progetto».