L’ambasciatore di pace Barenboim dirige la West-Eastern Orchestra

Si riprende con il calendario «classico». Stasera alla Scala (ore 20), appuntamento con la Filarmonica, diretta da Daniele Gatti. Sempre stasera, al Conservatorio (ore 21), le Serate Musicali propongono l’ensemble del pianista Alexander Lonquich. Domani, ancora al Conservatorio ma per la Società del Quartetto (ore 20.30), Beethoven, Mozart e Handel con la pianista Angela Hewitt e il violoncellista Daniel Mueller-Schott. Mercoledì in Conservatorio (ore 21), la Società dei Concerti ospita l’Orchestra filarmonica del Wuerttemberg. Giovedì (ore 20.30) e sabato (ore 17) al Dal Verme, consueto incontro con l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali, diretta da Antonello Manacorda. Giovedì (ore 20.30), venerdì (ore 20) e domenica (ore 16) in Auditorium, la Verdi, diretta da Jakub Hrusa, propone Dvoràk e Prokof’ev. Infine domenica alla Scala (ore 21), imperdibile appuntamento con la West-Eastern Divan Orchestra israelo-palestinese, diretta da Daniel Barenboim.