L’annuncio: «In autunno abolito il ticket sui farmaci»

Il ticket sui farmaci nel Lazio sarà abolito il prossimo autunno. Più che un annuncio si tratta della conferma di un impegno preso con i cittadini durante la campagna elettorale e di un provvedimento considerato una priorità dal nuovo assessore regionale alla sanità, Augusto Battaglia.
«L’abolizione - spiega l’assessore - avverrà gradualmente, in due tappe. All’inizio dell’autunno sarà tolto il ticket sui farmaci generici in modo da incentivare l’utilizzo dei medicinali non coperti da brevetto e che quindi sono in vendita a prezzi inferiori a quelli di marca. Poi, alla fine dell’autunno il ticket sarà eliminato completamente e saremo in grado di garantire la copertura farmaceutica».