L’Antitrust toglie l’esclusiva su iPhone al gestore Orange

L’Antitrust francese ha ritirato a Orange, operatore mobile di France Télécom, l’esclusiva della commercializzazione dell’iPhone Apple in Francia dando così ragione a Bouygues che aveva presentato un ricorso. Per l’Antitrust l’esclusiva «introduce un nuovo fattore di rigidità in un settore che già soffre di mancanza di concorrenza». Orange ha annunciato che ricorrerà in appello contro la decisione, mentre Bouygues ha già fatto sapere che spera di commercializzare l’iPhone al più presto. Dal suo lancio in Francia, Orange ha venduto 150mila iPhone della prima generazione e oltre 450mila iPhone 3G. Quanto all’Italia il problema non esiste perché sia Tim sia Vodafone hanno lanciato contemporaneamente il cellulare prodotto da Apple.