L’apologeta Busi non merita di andare in tv

Dopo le sue pesantissime esternazioni in tema di pedofilia, il signor Aldo Busi, non solo non è stato considerato reo di apologia pedofila... se non addirittura di istigazione alla pedofilia, ma ha continuato a imperversare in Tv fino all’attuale partecipazione all’Isola dei famosi. Ora noi chiediamo che la Rai, televisione di Stato, prenda le distanze da questo personaggio e non si renda quindi suo complice. Noi cittadini che paghiamo le tasse e l’abbonamento alla Rai siamo indignati.
e Gianni Muriglio

Per le segnalazioni:
laura.rio@ilgiornale.it