L’appello L’Opus Dei: «Ora basta polemiche»

«Ora, la vicenda può dirsi conclusa». L’Opus Dei tenta di scrivere la parola fine sulla polemica intorno all’ex direttore dell’Avvenire e alla posizione delle gerarchie vaticane sullo scandalo che l’ha travolto. Il portavoce dell’Opus Dei Giuseppe Corigliano, direttore dell’ufficio informazione della Prelatura italiana, ha rilasciato ieri una dichiarazione in tal senso all’agenzia Adnkronos. Secondo Corigliano, il comunicato della Segreteria di Stato sul caso Boffo, comparso su L’Osservatore Romano con l’approvazione e su ordine di pubblicazione di Papa Benedetto XVI, «dovrebbe, anzi deve mettere la parola fine sulla vicenda. Spero e credo - conclude Corigliano - che si tratti davvero, per tutti i media, dell’ultima puntata».