Con l’approdo del sommergibile Toti il museo incassa fondi e turisti

Ve lo ricordate quel camion lungo 60 metri con un sommergibile, l’Enrico Toti, a bordo, mentre in una notte d’agosto del 2005 attraversava la città? Erano in 500mila a guardare a bocca aperta quel carico eccezionale. Il trasporto del Toti e la sua esposizione, è valso al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, diretto da Fiorenzo Galli, il Premio Cultura di Gestione - Federculture per la categoria «Politiche di gestione e valorizzazione dei beni culturali». Il progetto, infatti, ha prodotto effetti positivi per il museo, diventato meta di turismo al pari dei più importanti musei artistici e archeologici e per la città in termini di visibilità, aumento dei proventi e creazione di nuove forme di collaborazione tra pubblico e privato.