L’arrivo di Woody Allen? Uno «Scoop» al contrario

Woody Allen fuori concorso a Venezia con Scoop? Manco per niente. La notizia, diffusa da un'agenzia di stampa tre giorni fa, era destituita di fondamento. Frutto di un equivoco, forse di un'informazione sbagliata rilanciata da un funzionario di marketing. Il regista newyorkese, già sul set del suo nuovo film, il terzo girato a Londra, protagonista Colin Farrell e Ewan McGregor, preferisce non affidare il suo Scoop a un festival italiano: niente Venezia, dunque, nonostante gli amorosi sensi nei confronti della città lagunare, e neanche Roma, dove Allen viene spesso a suonare il clarinetto. Il film, un giallo dai toni ironici interpretato da Scarlett Johansson e dallo stesso Woody, uscirà nelle sale il 6 ottobre prossimo, distribuito da Medusa. L'ambizione è di bissare il successo di Match Point: undici milioni di euro, l'incasso più alto mai raggiunto da un film di Allen in Italia.