L’arte in 4 dimensioni secondo cinque artisti

»L’arte a quattro dimensioni, ovvero «4d», la mostra ospitata dal 22 giugno all’Associazione culturale «Micro». Nei locali dell’associazione, in via Monte Testaccio 34/a, sono esposte le opere di Danilo Bucchi, Maurizio Cascella, Elia Sabato, Marco Tamburro; cinque artisti che tra loro danno vita ad una esperienza unica di «circolarità«. A cui partecipa anche il visitatore che non è più solo uno spettatore. Infatti, dietro le rappresentazioni esposte, sono posizionate delle telecamere che riprendono le espressioni dei visitatori di fronte alle opere. Le immagini vengono trasmesse su monitor posti all’entrata della mostra e accolgono gli altri visitatori che stanno entrando. E così si dà il via a un processo creativo infinito. La mostra sarà aperta per tutto il mese di luglio, per tutto il giorno, fino alle dieci di sera. Per il futuro è ancora tutto da vedere. Non si esclude, infatti, che la mostra possa essere ospitata alla prossima biennale di Venezia.