L’arte di fare un tatuaggio. A regola d’arte

Sono antichissime le origini del tatuaggio, addsirittura le prime tracce di un’arte diventata di moda risalgono a diversi millenni prima di Cristo. Moltissime culture lo hanno utilizzato assumendo svariati significati e simbologie, partendo da una sorta di marchio d'identità dell'individuo a rito sociale fino a significati spirituali e religiosi.
Oggi invece il tatuaggio rappresenta pricipalmente una questione molto fashion per molti, un modo per ornare il proprio corpo. Tanto che si può parlare di vero e proprio boom: ormai è difficile trovare qualcuno che non abbia anche solo un piccolo disegno sulla propria pelle, che sia un ricordo piacevole o simbolico della propria vita. L'ultima tendenza è quello in tre dimensioni, di grande effetto visivo. Insomma, il tattoo assume la valenza di una vera e propria opera d'arte: questo tipo di tatuaggio è realizzato talmente bene da sembrare vero, ma solo se ci si affida alle mani di un vero esperto, che sappia tracciare le linee giuste e dare il senso della profondità.
La vera trasgressione però è proprio non averne , sono sempre più numerose le persone infatti che scelgono di cancellarli, a partire dalle star. Ad iniziare è stata Angelina Jolie seguita da Megan Fox che si è fatta cancellare il tatuaggio di Marilyn Monroe che aveva sul braccio e tanti altri a Hollywood. Non solo le star comunque, lo stesso dicasi per i comuni mortali.
Si può rimuovere il segno di un amore finito (ma che si pensava durasse per sempre!) o semplicemente qualcosa che non ci rappresenta più. Così come si prova dolore a farselo tatuare, si prova dolore ad eliminarlo con la tecnica laser che prevede molte sedute ed è molto costosa. Pensateci bene prima di farne uno perché il tatuaggio può rappresentare un capriccio che «lascia il segno».

Viviana Guglielmi è conduttrice del programma «Happy Hour» in onda dal lunedì al venerdì alle 19.30 su Telelombardia. L'emittente diretta da Fabio Ravezzani è visibile sul digitale terrestre nel nord Italia (canale numero 10) e sul satellite (canale 511 di Sky)