L’arte di Santin e i vini Ca’ del Bosco a prezzo speciale

Si ha un bel dire che i più grandi e ingiustificati ricarichi li subisci in pizzeria perché il conto che ti presenta un pizzaiolo non sarà mai a tre cifre a testa, cosa che invece succede regolarmente nei grandi locali stellati. E allora ben venga l’iniziativa battezzata Nozze dei Sapori, dal 5 al 9 giugno, pranzo e cena, all’Antica Osteria del Ponte alla Cassinetta di Lugagnano, 02.9420034, anticaosteriadelponte@virgilio.it. Ezio Santin, uno dei cuochi più sensibili nel panorama italiano, proporrà un menu degustazione a 100 vini compresi, quelli di Ca’ del Bosco, quando di norma ne costa 110 bevande escluse, un’occasione per una tavola da favola a ottimo prezzo.
Ezio servirà Tortino di sarde con Franciacorta Dosage zero, Terrina di foie gras e Maccheroncini al cipollotto fresco e fagioli con Franciacorta cuvée del decennale, Tonno nazionale con trucioli di cioccolato e Chardonnay Ca’ del Bosco, Secreto di maiale iberico e Pinero, infine Fragoline di bosco e Pedro Ximenez.