L’assessore lascia Penati per Podestà

Non manca il coraggio ad Antonio Oliverio (nella foto), assessore a Turismo e moda alla Provincia di Milano, che le idee le ha ben chiare eccome. Tanto chiare che ieri si è dimesso dal suo incarico a Palazzo Isimbardi e ha dichiarato di sostenere la candidatura di Guido Podestà (Pdl) alla presidenza dell’ente. Filippo Penati, presidente uscente della Provincia, in corsa per un secondo mandato, insomma ha perso in un colpo solo un assessore e un alleato acquistando un rivale. Un forfait che va a sommarsi ai transfughi di Rifondazione che già avevano abbandonato la giunta. «Nessuna commercializzazione di incarichi - ha detto Oliverio -. Non ho chiesto niente. Io e l’Udeur iniziamo questo nuovo percorso». Dopo l’euro-candidatura di Mastella...