L’assessore nell’istituto vandalizzato

Primo giorno di scuola all’elementare Sibilla Aleramo di Tor Tre Teste per l’assessore alle Politiche scolastiche del Comune di Roma Laura Marsilio. Una scelta «non casuale», per dare un segnale di «contrasto ai fenomeni di bullismo», dato che l’edifico che ospita l’istituto aveva subito pesanti danneggiamenti ad opera di un gruppo di adolescenti durante la notte del 15 luglio scorso. Per rimettere a nuovo gli interni dell’edificio sono stati necessari circa 200mila euro. Una novità riguarda le scale interne, i cui corrimano in ferro sono stati pitturati ispirandosi al tricolore. «Ho risposto con piacere all’invito della preside di condividere il momento della riapertura di questa scuola - ha spiegato Marsilio - quest’estate ci siamo fatti subito carico di riparare i danni e siamo riusciti a farlo in tempo per l’inizio del nuovo anno. Noi abbiamo il compito di impostare politiche educative che diano ai ragazzi che compiono atti di vandalismo sia la percezione dei loro errori, che vanno sanzionati, sia gli strumenti per apprendere i giusti principi di comportamento».