L’assessore: «Riqualificazione presto al via»

«Il Comune non abbandonerà nessuno. Sulla base del protocollo d’intesa tra il Comune di Roma e gli operatori del Clivo Portuense è cominciato un percorso di riqualificazione dell’area curato dall’ufficio comunale per la città storica». Lo ha precisato l’assessore alle Politiche del Commercio del Comune di Roma Gaetano Rizzo in merito alla vicenda dell’incendio dei box in via di Porta Portese, e in risposta ai commercianti della zona che ieri avevano denunciato lo stato di degrado della strada e detto di sentirsi abbandonati dal Comune. «Anche se si tratta di un percorso molto complesso che riguarda una parte particolarmente delicata della città - ha aggiunto Rizzo - c’è la ferma volontà dell’amministrazione di risolvere il problema».