L’Atalanta beffa l’Inter nel ricordo di Facchetti

Bergamo. Mancavano i personaggi più attesi a Bergamo nel trofeo Sky, amichevole tra Atalanta e Inter per ricordare Giacinto Facchetti. Massimo Moratti e Christian Vieri non si sono fatti vedere, è mancato l’incontro ravvicinato tra il patron che fa pedinare e l’ex giocatore nerazzurro pedinato. Lo spettacolo però non è mancato ed ad aggiudicarsi il trofeo è stata l’Atalanta vittoriosa per 3-2: gol di Burdisso, alla fine del primo tempo mentre nella ripresa sono andati a segno Soncin, Figo, ancora Burdisso (nella porta sbagliata) e Ferreira Pinto proprio all’ultimo minuto. L’Inter recuperava gli infortunati Cruz, Recoba e Cambiasso, ma il centrocampista argentino si è fermato dopo 11’ per problemi al polpaccio. \