L’attore Arthur Branch pensa alla Casa Bianca

Washington. I più lo conoscono per essere l'avvocato Arthur Branch della popolare serie televisiva «Law & Order» e per avere recitato in film quali «Caccia a Ottobre rosso» e «Cape Fear» ma, oltre a essere un attore, Fred Thompson, 64 anni, è un repubblicano convinto. In passato è stato anche senatore del Tennessee e oggi sta considerando l'idea di presentare la sua candidatura alle presidenziali del 2008. A dirlo è stato lui stesso in un'intervista televisiva: «Voglio tenere la porta aperta alla possibilità di prendere una decisione in tal senso nei prossimi mesi». Thompson riflette le caratteristiche del repubblicano «doc»: è contro l'aborto e i matrimoni gay, ma lascerebbe agli Stati la libertà di consentire le unioni di fatto. Thompson appoggia anche la nuova strategia del presidente George W. Bush in Irak: «Le guerre sono piene di errori, a cui si pone rimedio, e penso - ha dichiarato - che quanto stiamo facendo ora possa funzionare».