L’Authority multa Asm

L'Autorità per l'energia e il gas ha comminato una multa da 1,93 milioni di euro ad Asm Brescia per inosservanza delle disposizioni sui criteri per la determinazione delle tariffe nel campo della distribuzione del gas naturale. Oltre ad Asm Brescia, sono state sanzionate Azienda Servizi Valtrompia (25.822 euro), Cige (110.000 euro), Sinergia (25.822 euro) e Valgas (30.000 euro). Asm ha annunciato che presenterà ricorso e sostiene «di aver operato con modalità adeguate alle condizioni di carenza normativa».