L' autopsia su Pezzulo Ucciso con 15 colpi

Almeno 15 i colpi d’arma da fuoco esplosi dai talebani contro il primo maresciallo. Il funerale domani a Oderzo

Roma - Sono almeno quindici i colpi d’arma da fuoco che hanno ucciso il primo maresciallo Giovanni Pezzulo. Sarebbe questo il responso dell’autopsia effettuata stamame presso l’istituto di Medicina legale della Sapienza. Il nulla osta per le esequie sarà firmato dal procuratore aggiunto Franco Ionta e dal pm Giancarlo Amato, nelle prossime ore. Il funerale si svolgeranno quasi certamente sabato a Oderzo, la località in provincia di Treviso dove Pezzulo viveva con la famiglia. Sta meglio, intanto, l’altro militare rimasto ferito nell’agguato: aveva subito ferite non gravi a una gamba. Potrebbe essere ascoltato nel pomeriggio dagli inquirenti.