L’autore

Milanese di nascita con origini siculo-venete, 45enne in buone condizioni: Luca Pavanel lavora da qualche anno come redattore nella cronaca di Milano de «il Giornale». È appassionato di musica e suoni a trecentosessanta gradi. Attraverso la rubrica settimanale «FuoriTono» cerca di seguire le avanguardie degli ultimi anni, i filoni meno battuti e i generi sperimentali. Nel tempo libero ascolta quello che è umanamente possibile ascoltare da un lettore cd, suona il pianoforte, legge di tutto - soprattutto saggistica - e appena può gironzola con una vecchia bicicletta nei parchi dell’hinterland e nei quartieri della sua città, che insieme a Venezia ama. Ora ha anche l’opportunità di mettersi alla prova come «giallista» o giù di lì. Si tratta di una semplice parentesi? Chissà...