L’Ecopass incastra truffatore di anziani

Se a Milano non ci fosse l’Ecopass, un truffatore di vecchiette circolerebbe ancora liberamente a compiere le sue disdicevoli imprese.
Invece le telecamere della zona a traffico limitato lo hanno incastrato senza via di scampo: Espedito Diana, 43 anni, napoletano del rione di Santa Maria Fede, è stato immortalato mentre varcava gli accessi a bordo dell’auto noleggiata a nome della moglie. Data e ora degli ingressi di Diana in città corrispondono perfettamente a quelle di cinque imbrogli messi a punto ai danni di altrettanti anziani. Sempre con lo stesso trucco: «Signora, suo figlio mi deve dei soldi, mi ha comprato un computer e non (...)