L’era Alfano inizia da Genova: l’anti Vincenzi con le primarie

Angelino Alfano, segretario politico del Popolo della Libertà, sembra aver scelto: per le prossime amministrative, almeno nelle città più importanti, il Pdl scelga i candidati sindaco attraverso il metodo delle primarie. Una rivoluzione all’interno del centrodestra che tocca per prima proprio Genova, città più grande e rappresentativa al voto per il rinnovo del consiglio comunale previsto nella primavera del 2012.
Alfano ha già parlato chiaro e anche senza direttive ufficiali (per ora) ha fatto sapere ai dirigenti sul territorio della sua volontà di misurare i futuri amministratori con la base prima di farli presentare agli elettori, così da Roma si stanno studiando modi e metodi per testare il modello (...)