«L’Eritrea e la città»

Operatrice turistica trentenne, in Italia da quando aveva 5 anni, Elsa Yemane è membro dell'associazione Giovani Eritrei e si occupa «di far conoscere le tradizioni africane ai milanesi, che a volte nemmeno sanno che l'Eritrea è una ex colonia». «Mi piace pensare che l'arte in tutte le sue sfaccettature stimoli la curiosità verso culture diverse: le ragazze, ad esempio, sono affascinate da come noi acconciamo i capelli. - spiega Elsa -. Sogno di non sentirmi più chiedere: «Da dove vieni?». I milanesi devono capire che ci sono cittadini, come me, di pelle diversa ma con gli stessi diritti e doveri. Dobbiamo lavorare ancora sull'informazione, anche con i giovani».
Francesca Amé, francesca.ame@tin.it