L’esperienza e la classe per superare un grave infortunio

“The wall” è fuori dallo scorso derby d’andata con il Milan, distorsione dei legamenti, operato, ora è in recupero e si allena a parte con i preparatori atletici Bisciotti e Gaudino. Mourinho ha detto che sei difensori centrali sono troppi: Cordoba, Materazzi, Rivas, Chivu, Burdisso e appunto Walter Samuel. Ma la classe e l’esperienza di questo argentino sono immense e a 30 anni (compiuti il 23 marzo), si conferma uno dei più forti centrali difensivi. L’Inter dopo il suo infortunio ha sofferto moltissimo, ma subire una distorsione ai legamenti a questa età resta un grande punto interrogativo.