«L’etichetta di qualità anche nelle bollette»

Trasparenza a tutto tondo. E quindi via libera alle etichette di qualità, del tutto simili a quelle presenti sulle bottiglie delle acque minerali, sulle bollette dell’acqua. «Molte nostre aziende pubbliche hanno già inserito sui loro siti internet i dati delle analisi dell’acqua del rubinetto ma occorre comunicare diffusamente la qualità dell’acqua del sindaco». Così Erasmo D’Angelis (Pd), presidente della Commissione Ambiente e Territorio del Consiglio Regionale della Toscana, commenta l’approvazione all’unanimità della proposta di legge, di cui è promotore e primo firmatario, per inserire in bolletta i dati delle analisi della qualità dell’acqua del rubinetto.