L’Eurobasket vuole correre più del calcio

L’Eurolega, come il basket chiama la Champions League, comincia oggi: al via le italiane Siena, Treviso, Fortitudo Bologna e Milano, che andranno in campo già domani sera. Ma il basket europeo vuole anticipare il calcio superando le barriere anacronistiche dei campionati nazionali e puntando su un grande campionato europeo costruito sui modelli della NBA, l’organizzazione professionistica americana. Il cui campionato partirà invece domani e tra i favoriti, nella sfida ai San Antonio Spurs vincitori lo scorso anno, vede i Suns di Phoenix, la squadra allenata da quel Mike D’Antoni che è stato per molti anni giocatore, e poi allenatore, a Milano e a Treviso.