«L’Europa senza Dio rischia l’estinzione»

L’Europa rischia di congedarsi «dalla storia» e vive «un’apostasia da se stessa». È il duro monito di Papa Benedetto XVI ai partecipati al congresso sui Trattati di Roma promosso dagli episcopati europei. Un discorso che rilancia il tema delle radici cristiane e che invita i cattolici a impegnarsi pubblicamente senza compromessi. «Sotto il profilo demografico – dice Ratzinger – si deve purtroppo constatare che l’Europa sembra incamminata su una via che potrebbe portarla al congedo dalla storia».