L’ex «amica» debutta da cantante

Veronica Montali, nata a Borghetto Santo Spirito (Savona) il 9 febbraio 1984, altezza m. 1,70, peso 53 chili, aspirazioni cantante, materia canto. Un sogno, forse. Un sogno comunque che, a due anni dalla partecipare alla trasmissione di Canale 5 «Amici», condotta da Maria De Filippi, pare proprio che si stia avverando.
Le porte del mondo della canzone si sono infatti aperte per Veronica Montali che, assistita dalla Globe Corporation, ha debuttato sui canali Rai proprio per presentare il suo nuovo singolo «A.B.C.» (autori A. Lagomarsini e M. Marcolini, editore «Alla Vigna») in uscita in questi giorni.
Veronica, infatti, messe da parte tutte le gare ma non quella della della solidarietà, è stata ospite della trasmissione a scopo benefico per la fondazione Onlus «Con tutto il cuore» presentata da Massimo Caputi, autore Eddi Benni, produttore Ennio Monicelli. La trasmissione è andata in onda martedì scorso dal teatro «Francesco Cilea» di Reggio Calabria ed è stata riproposta in replica sabato scorso su Rai Uno poco dopo la mezzanotte.
Un vero debutto per Veronica, dal momento che insieme a lei sul palco si sono alternati personaggi del mondo dello spettacolo e della canzone del calibro di Baccini, del gruppo degli Stadio e di Riccardo Fogli. E in tanta parata di stelle non poteva mancare un ospite d’onore all’altezza: Valeria Marini.
Veronica, già nota al grande pubblico televisivo per aver partecipato, come si diceva, ad «Amici» di Maria De Filippi, è così riuscita nel suo intento. Dopo «A.B.C.», la cantante di Borghetto ma cresciuta a Loano ha già pronto un nuovo singolo e sta per ultimare il suo primo album da solista.