L’ex Cerezo svela: «Un giorno tornerò da allenatore»

Dopo sette stagioni da allenatore con sei titoli nazionali conquistati, Toninho Cerezo ha deciso di abbandonare la panchina dei Kashima Antlers ed il campionato giapponese. Quando mancano cinque giornate alla fine della «J- League» e la sua squadra è ancora in lotta per il titolo, l'ex talento blucerchiato, ha reso nota la volontà di chiudere l'esperienza asiatica dicendo di voler realizzare il suo più grande desiderio: «Il mio sogno rimane quello di allenare la Sampdoria. - ha dichiarato Cerezo - Qui ho compiuto un grande ciclo che ritengo giusto chiudere adesso».
I sogni di Toninho si tingono nuovamente di blucerchiato: Novellino è avvisato.