L’ex cotonificio diventa mostra

Al centro commerciale di Isorelle di Savignone (nei pressi del casdello autostradale di Busalla) è in corso una mostra sulla storia dell'ex cotonificio Defferrari, una delle più antiche realtà industriali della Liguria. L'iniziativa fa parte di Poseidon, un progetto comunitario per il recupero urbano e sociale delle aree periferiche svantaggiate. Il progetto, al quale partecipa la Provincia di Genova insieme ai comuni della vallata, prevede numerose iniziative che hanno come filo conduttore la valorizzazione del waterfront del torrente Scrivia.
La mostra, curata da Matteo Scuro, è allestita in tredici pannelli, e racconta la storia dell'ex cotonificio Defferrari, che tanta parte ha avuto nella vita di questa parte di vallata. Le foto d'epoca esposte illustrano la storia della fabbrica dall'Ottocento al Novecento, ripercorrono le tappe della costruzione del villaggio che sorge nell'area dell'antica filanda e le vicende della popolazione operaia che lo ha abitato ed ha prestato la sua manodopera alla lavorazione di filati di cotone.
La mostra si potreà visitare fino al 19 febbraio. Sono prenotabili presso il Comune di Savignone visite guidate ai reperti archeologici dell'ex cotonificio ed al villaggio operaio.