L’ex prefetto di Savona perde la vita sull’A26

Il prefetto di Pavia, ed ex prefetto di Savona, Cosimo Vincenzo Macrì, 60 anni, è rimasto vittima stamani intorno alle 7.15 di un incidente stradale sulla A26 dei Trafori tra Masone e Ovada (Alessandria) al km 18, all'altezza del viadotto Vegnina, in direzione nord. Il tratto autostradale è stato chiuso al traffico per circa tre ore ed era stata istituita l'uscita obbligatoria a Masone con rientro in autostrada ad Ovada. Secondo la ricostruzione della polstrada di Ovada, si sarebbe trattato di un incidente autonomo. L'auto della vittima avrebbe infatti urtato con violenza il guardrail e l'uomo sarebbe stato sbalzato fuori dall'abitacolo finendo sulla corsia opposta. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco della centrale di Genova e di Multedo, la polstrada di Ovada e l'ambulanza del 118.