L’idea: ripristinare i comitati-gestione

«In questa diatriba fra le forze politiche ci si dimentica della figura più importante cioè il malato». Fronte Nazionale, organizzazione di estrema destra, si inserisce nel dibattito sulle Asl e propone di tornare ai comitati di gestione che consentirebbero anche rappresentanza alle minoranze. In una nota diffusa ieri, Fronte Nazionale «chiede la più ampia collaborazione delle forze politiche rappresentate in Parlamento». L’organizzazione, nata su iniziativa di Adriano Tilgher, si schiera per «la modifica della legge d’istituzione delle Asl e delle aziende ospedaliere, delle regole concorsuali per i primari e i capi dipartimento». Le direzioni sanitarie con la partecipazione del consiglio dei sanitari, inoltre, dovrebbero avere più poteri.