L’idea: «Sugli autobus ritornino i bigliettai»

«Ripristinare il bigliettaio all’interno degli autobus». È la proposta di Alessandro Vannini, presidente della Commissione Turismo e Moda del Comune di Roma. «Una recente indagine - spiega - della nostra Commissione sugli autobus ha rilevato una preoccupante tendenza all’evasione. Le persone munite di biglietto quando salgono sul mezzo pubblico sono tra il 5 e il 10 percento. E visto che solo la metà dei passeggeri ha l’abbonamento, la percentuale degli evasori è molto alta». Vannini propone una figura professionale che non funga soltanto da controllore ma anche da addetto alla sicurezza, riuscendo ad arginare gli episodi di vandalismo sugli autobus. Inoltre il controllore, visionando l’afflusso giornaliero di passeggeri, aiutarebbe l’ Atac a rivedere gli orari, al fine di garantire un servizio migliore agli utenti.