L’Idv presta l’auto blu a un imprenditore vicino alla camorra

L’auto blu del consiglio regionale e il lasciapassare glieli ha «prestati» il capogruppo dell’Italia dei Valori in Regione Campania, Cosimo Silvestro. L’ospite di riguardo è tale Ciro Campana, imprenditore ritenuto dagli investigatori vicino ai clan camorristici. È il nuovo caso che sta agitando il partito della legalità e della trasparenza di Di Pietro. Che ci fa un personaggio controverso come Campana sull’auto blu dell’Idv? «È un collaboratore della presidenza e del gruppo» ha spiegato il capogruppo dipietrista campano. Peccato però che questo non comprenda l’uso dell’auto blu. «Il signor Campana non risulta nell’organigramma del consiglio regionale - ha spiegato ai carabinieri la Regione -. Non gli è stata concessa nessuna autorizzazione sia al trasporto di cose/persone per conto del Consiglio sia all’utilizzo di lampeggiante e/o palette di proprietà del consiglio regionale». Nessuno finora lo aveva notato. Sarà colpa della «trasparenza».