L’inarrestabile ascesa delle scommesse sportive

È stata una marcia trionfale quella delle scommesse sportive negli ultimi 10 anni. In un decennio le scommesse sono cresciute in maniera esponenziale, passando da un mercato di nicchia a vero fenomeno popolare. E quest'anno si potrebbe arrivare a sfiorare i 3 miliardi di euro di raccolta. Rispetto al 2006 non ci sarà l'effetto trainante dei Mondiali di Calcio, che anche grazie al successo finale dell'Italia ha contribuito alla raccolta record del 2006, ma a partire da settembre dovrebbero essere attivi molti degli oltre 5.500 nuovi punti di raccolta assegnati con il bando di gara. Per questo nell'ultimo quadrimestre di quest'anno la raccolta potrebbe avere una crescita molto forte. A contribuire alla crescita ci sarà anche la diminuzione della tassazione, fatto che permetterà agli operatori di offrire quote più alte e quindi di maggiore appeal per i giocatori. Ecco l'andamento del mercato delle scommesse sportive nell'ultimo decennio: Anno 1998, raccolta in milioni di euro: 103, variazione in milioni di euro (-); 1999 413 301,0; 2000 746 80,6 ; 2001 978 31,1; 2002 1.110 13,5; 2003 1.123 1,2; 2004 1.300 15,8; 2005 1.468 12,9; 2006 2.281 55,4; 2007 2.800/3.000 (*)27,1. (*) stima.