L’incedibile Aquilani fra Inter e Juventus

Branca lo ha chiesto ufficialmente alla famiglia Sensi. E se saltasse Xabi Alonso per il centrocampo il giovane sarebbe la prima scelta di Cobolli Gigli

Roma e Inter si sono date appuntamento per la prossima settimana, il ds Daniele Pradè attende che sia Marco Branca a fare la prima mossa, il finto obiettivo è Amantino Mancini, la vera trattativa è quella su Daniele Aquilani, ufficialmente dichiarato incedibile. Ma si è aperto un varco e non c’è solo l’Inter a tenere vivo l’interesse, attenzione alla Juventus, se dovesse complicarsi la trattativa per Xabi Alonso, Cobolli Gigli sarebbe pronto a girare tutte le risorse economiche per portarsi a casa il talento giallorosso, 20 milioni alla Roma, 3 al giocatore per cinque stagioni. La Roma al momento non ha la forza per trattenerlo, gli ha promesso un ingaggio quasi raddoppiato ma inferiore a quello di Totti e De Rossi, il padre del giocatore punta in alto, l’Inter potrebbe offrire ancora di più. C’è anche la questione Andreolli, per ora in comproprietà e reduce da una stagione tormentata dai guai fisici, che potrebbe rientrare in gioco anche se è sempre più evidente che la Roma si convince solo e soltanto davanti al contante, nessun baratto. Marco Branca è segnalato a Londra, Lampard, Essien e Drogba i nomi, sempre aperta la trattativa con il Barcellona per Eto’o e Deco, prende forma l’interesse per l’argentino Aguero, fidanzato con Gianina la figlia di Maradona. Loro vorrebbero andare a vivere assieme a Madrid, el Pibe non vuole e ultimamente si è incontrato con Moratti.