L’indirizzo per risolvere i problemi

Partirà a fine aprile uno sportello chiamato «Primo Orientamento» rivolto ai cittadini in difficoltà nel rapporto con le amministrazioni. L’idea è di Enrico Musso, senatore del Pdl, presidente dell’associazione culturale «We the people», che recentemente ha lanciato un nuovo corso che comprende alcune significative novità. «Spesso - spiega Musso, di fronte alla complessità delle leggi o alla farraginosità della macchina amministrativa, i cittadini restano interdetti, non sanno come comportarsi e si rivolgono al professionista sbagliato: un commercialista quando servirebbe un avvocato, un avvocato quando servirebbe un notai e via discorrendo. Oppure perdono giornate in coda in qualche ufficio pubblico nella vana speranza di ottenere utili indicazioni. Invece Primo Orientamento, ideato e realizzato dall’avvocato Francesca Gnocchi, cercherà di rappresentare una sorta di bussola in questo mare spesso agitato».
«I cittadini - spiega l’avvocato Francesca Gnocchi, responsabile dell’iniziativa - potranno rivolgersi alla nostra associazione per richiedere un primo orientamento gratuito che li aiuti a indirizzarsi verso il tipo di professionista più adatto alla soluzione del loro problema».
Il senatore Musso si è detto infine speranzoso che i professionisti che già operano nell’ambito dell’associazione possano diventare più numerosi per ampliare il più possibile il servizio ai cittadini. l’indirizzo di posta elettronica per ricevere informazioni è info@enricomusso.org.