L’industria tessile in mostra a Bergamo

Da domani al 29 giugno sarà possibile scoprire la storia dell’industria tessile bergamasca tra Otto e Novecento: la mostra Per filo e per segni nel Museo Storico di Bergamo, telefono 035. 247116/226332, perfiloepersegni.it, permetterà di entrare in contatto diretto con le diverse epoche. Dai mercanti setaioli ai tessuti di alta moda di Givenchy, dai villaggi operai a Levis e Rifle, dalle collaborazioni tra Italia e Cina agli abiti per Sabrina di Audrey Hepburn: in tutto cinque spazi tematici interattivi, dall’avvio del settore nell’Ottocento fino alle produzioni pregiate di oggi come camiceria e abbigliamento sportivo.