L’industrial music dei Young Gods

Grande ritorno all’Alcatraz per the Young Gods, che approdano oggi per presentare il nuovo album, uscito lo scorso aprile «Super ready/Fragmente». La leggendaria elettro band svizzera, guidata dallo storico leader Feranz Treichler, front man e voce del gruppo (sul palco con lui ci sono Alain Monod alla chitarra e Bernard Trontin alla batteria), pioniera dell’industrial music, ha ispirato gruppi come Chemical Brothers, Maynard, James Keenan. Questa sera alle 21, Alcatraz (via Valtellina 25 - 0269016352/6884234) biglietti 20,70 euro.