L’Inghilterra ha perso? Ma io sono assicurato

Londra. «Quando le partite dell’Inghilterra si decidono ai calci di rigore sono tesissimo e temo gesti inconsulti». Paul Hucker ha così deciso di sottoscrivere una polizza assicurativa di 100 sterline che gli frutta 1,4 milioni di euro in caso di traumi psicologici dovuti alle conseguenze di un incontro di calcio. Una commissione di 5 esperti si riunisce in caso di sconfitta dell’Inghilterra e decide se quel risultato è dannoso per l’equilibrio psichico di Paul Hucker e in caso di responso positivo, può presentare la documentazione medica che certifichi il suo disagio. Assicurarsi contro le delusioni, spiegano in Inghilterra, è un ottimo rimedio alle violenze dei tifosi delusi.