L’Inghilterra teme una «fregatura»

L’allenatore (russo) d’Israele ospita la Russia e tifa per i connazionali

Oggi penultimo turno delle qualificazioni. E a rischiare è soprattutto l’Inghilterra che, dopo aver perso la sfida diretta a Mosca, ora deve sperare che Israele, a lungo considerato il terzo incomodo, faccia il proprio dovere con la Russia di Guus Hiddink. A tenere in ansia gli inglesi è il fatto che allenatore degli israeliani è il quarantasettenne ex portiere Alexander Ubarov che ha dichiarato di sperare nella qualificazione della Russia. L’Uefa ha inviato in Israele i suoi 007. Gruppo A: Finlandia-Azerbaigian, Polonia-Belgio, Serbia-Kazakistan, Portogallo-Armenia. Gruppo C: Moldova-Ungheria, Norvegia-Turchia, Grecia-Malta. Gruppo D: Galles-Eire, Germania-Cipro, Repubblica Ceca-Slovacchia. Gruppo E: Andorra-Estonia, Israele-Russia, Macedonia-Croazia. Gruppo F: Spagna-Svezia, Irlanda del Nord-Danimarca, Lettonia-Liechtenstein. Gruppo G: Bulgaria-Romania, Albania-Bielorussia, Olanda-Lussemburgo. Già qualificati: Austria e Svizzera (Paesi organizzatori), Grecia (detentrice), Croazia, Romania, Rep. Ceca, Germania.