Ma l’inglese rimane un vero fuoriclasse

6 RAIKKONEN. Ma era da 10 e lode fino a due giri dal termine. Dice che il set up della McLaren ha aiutato Hamilton quando la pioggia è aumentata. Bah...
7 MASSA. Sarà anche stato incolore, ma ha ragionato per tutta la corsa e un secondo posto fondamentale su pista che ama poco e sotto pioggia che ama ancora meno lo aveva comunque portato a casa. È sempre più il leader del team.
7 HAMILTON. Diciamolo sotto voce: tolti la sciocchezza al via quando si è girato e il pasticcio regolamentare alla fine, ha disputato una gara da fuoriclasse unico di questa F1. Tanto più che aveva tutto da perdere con Kimi, eppure ha osato fino al termine.
7 HEIDFELD. Ha deciso lui di cambiare a due giri dalla fine e mettere le gomme da pioggia e, incredibilmente, è andato a prendersi il podio.