L’iniziativa Dai campioni un aiuto per l’Abruzzo

I campioni del rugby aiutano la ripresa delle attività sportive all’Aquila. Il match di ieri contro la Nuova Zelanda diventa un’occasione per rilanciare una raccolta fondi per realizzare un nuovo villaggio sportivo che sarà un punto di riferimento per le tante associazioni sportive che hanno perso la propria sede dopo il terremoto del 6 aprile scorso. Al termine della partita con gli All Blacks l’Associazione «Forza L’Aquila» che vede tra i fondatori il rugbista Carlo Caione - due volte campione d’Italia con le casacche dell’Aquila e Roma - ha promosso una festa finalizzata alla raccolta fondi.