L’iniziativa I fine settimana degli sportivi

Nell'antica carrozza bar del trenino di Casella, ieri mattina, il presidente del Coni Genova, Carlo Antonio Nicali e l'assessore allo Sport della Provincia, Angelo Giulio Torti, hanno presentato quattro appuntamenti sportivi rivolti a tutte le età che si snoderanno nel corso dei prossimi due week end. È stata l'occasione per ribadire come queste manifestazioni nascano sotto il segno di parole chiave quali etica, accessibilità ed inclusione, con l'obiettivo di promuovere l'importanza dell'attività sportiva in città, ma anche nei piccoli Comuni della Provincia genovese.
Oggi sarà la volta della fase finale di Giocosport presso il padiglione C della Fiera del Mare di Genova dove dalle 9 alle 16 sono attesi un migliaio di ragazzi. Un progetto di attività motoria che complessivamente ha coinvolto 21 direzioni didattiche, 280 classi con i relativi insegnanti e 6000 alunni delle scuole elementari. Fondamentale è stato l'apporto del Coni che ha supportato le scuole attraverso la fornitura di materiale didattico sportivo e l'organizzazione dei corsi di aggiornamento. La concomitanza con Slow-Fish sarà l'occasione per parlare dell'importanza del pesce sulle nostre tavole e per sviluppare percorsi e giochi relativi alle attività marittime.
Lunedì 30 maggio, sempre al padiglione C della Fiera arriveranno circa 700 ragazzi che, dalle 8.30 alle 13, si sfideranno nella fase provinciale dei Giochi della Gioventù. Cala dunque il sipario su un progetto mirato allo sviluppo delle capacità ginnico-espressive e del gioco con la palla, in grado di coinvolgere 32 istituti scolastici, 76 docenti di educazione fisica, 121 classi, per un totale di 3000 alunni in età compresa fra gli 11 e i 14 anni.
Il primo fine settimana di giugno sarà invece dedicato al «Week end dello sport» della Provincia di Genova e alla «Giornata Nazionale dello sport», organizzati con la collaborazione dei comuni di Casella, Busalla, Montoggio, Ronco Scrivia, Serra Riccò, Savignone e Crocefieschi. Il presidente Carlo Antonio Nicali ha ricordato le numerose difficoltà affrontate a causa della diminuzione dei finanziamenti della Regione Liguria e gli amministratori dei comuni interessati hanno sottolineato coralmente come sia stato decisivo unire le forze per riuscire nell'intento.
Sabato 4, Serra Riccò ospiterà le finali di calcio femminile e le semifinali di calcio maschile della Coppa Provincia di Genova. A Casella si svolgerà la 3ª Coppa Comune Casella di ciclismo, la quinta prova del trofeo Orientarsi sotto la Lanterna e il raduno Border Collie, mentre a Montoggio spazio a bocce e softball prima della serata musicale con la Jazz Band della Società Filarmonica di Chiavari.